Header pagina
Prescrizioni temporanee
Rule Viewer
Sportello: DIREZIONE GENERALE ROMA

Singole multiple (su arco piano)
Id Posizione Descrizione Condizione
Data inizio Data fine Data inizio periodo Data fine periodo Prescrizioni dipendenti
4953 Autostrade per l'Italia L'incaricato del servizio di scorta tecnica, almeno 24 ore lavorative prima dell'esecuzione del trasporto, ai sensi dell'art. 14, comma 2 bis, del D.M. 18/07/1997 e successive modificazioni, dovrà effettuare la prevista comunicazione, dell'inizio del viaggio, attraverso la compilazione dell'apposita modulistica, da inoltrare al competente Compartimento Polizia Stradale per posta ordinaria , posta elettronica o via fax; il capo scorta dovrà inoltre effettuare la comunicazione di inizio viaggio, dell'eventuale sosta prolungata (di durata superiore alle 9 ore) o dell'avaria del convoglio eccezionale al Centro Operativo Autostradale competente. A tal riguardo si indicano di seguito i riferimenti degli organi di Polizia Stradale competenti. C.O.A. DT1: 0104104211-212 - C.O.A. DT2: 023520277 - C.O.A. DT3: 051599286 - C.O.A. DT4: 0554219032 - C.O.A. DT5: 0765459214-215 - C.O.A. DT6: 0776393022 - C.O.A. DT7: 0859599303-304 - C.O.A. DT8: 0805349460 - C.O.A. DT9: 0432578252-253 Scorta tecnica
1544 Autostrade per l'Italia In caso di proroga dell'autorizzazione, la Societa' Concessionaria che effettua la proroga, dovra' darne notizia a mezzo fax ad almeno uno degli sportelli del gruppo Autostrade interessati dal transito. Avviso proroga per singole e multiple
1207 AISCAT E' imposta la scorta tecnica a cura di personale abilitato dipendente da imprese autorizzate secondo le disposizioni del Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità di cui al D.M. 18 luglio 1997 e successive modificazioni. La scorta deve essere svolta con il numero di persone e di veicoli indicati nel Disciplinare e secondo le modalità di effettuazione dallo stesso previste. In caso di cantieri e/o condizioni particolari non previste dal titolo autorizzativo, la scorta dovrà essere adeguata per garantire sempre la massima sicurezza degli utenti e dell'infrastruttura. Il capo-scorta, in ingresso, ad ogni cambio di competenza ed in uscita dall'autostrada, dovrà chiamare la relativa sala radio comunicando il proprio nominativo e recapito telefonico. Scorta tecnica
896 Autostrade per l'Italia S.p.A. NORME DI COMPORTAMENTO SUI MANUFATTI - Transito lungo l'asse di corsia di marcia normale. Sulle tratte a tre corsie senza emergenza (corsie di arrampicamento), transito lungo l'asse di corsia di marcia normale e non su quella di marcia lenta. - Divieto di sorpasso da parte dei veicoli con portata superiore a 7,5 t. - Assistenza tecnica - Obbligo di scorta Velocita' non superiore ai 25 km/h
Se presente, sostituisce la/e: 895  
895 Autostrade per l'Italia S.p.A. NORME DI COMPORTAMENTO SUI MANUFATTI - Transito lungo l'asse di corsia di marcia normale. Sulle tratte a tre corsie senza emergenza (corsie di arrampicamento), transito lungo l'asse di corsia di marcia normale e non su quella di marcia lenta. - Assistenza tecnica - Obbligo di scorta Velocita' non superiore ai 30 km/h
6190 Autostrade per l'Italia Divieto di transito per velocità inferiore o uguale a 25 Km/h Velocità <= 25 Km/h

Periodiche
Id Posizione Descrizione Condizione
Data inizio Data fine Data inizio periodo Data fine periodo Prescrizioni dipendenti
2970 Autostrade per l'Italia ALLE STAZIONI DI CUI AGLI ELENCHI NR 2 E 3 ALLEGATI ALLA PRESENTE : IN ENTRATA/USCITA OBBLIGO DI FERMARSI 50 MT PRIMA DELLA STAZIONE PER L'EFFETTUAZIONE DELLE OPERAZIONI NECESSARIE PER L'ATTRAVERSAMENTO DEL PIAZZALE CON L'ASSISTENZA DELLA SCORTA TECNICA.
Periodiche porte speciali e Larghezza > 2,80 m
5929 Autostrade per l'Italia ALLE STAZIONI ALL' ELENCO NR 1 ALLEGATO ALLA PRESENTE : DIVIETO DI TRANSITO.
Periodiche porte speciali e Larghezza > 2,80 m
2576 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO
A11: STAZIONE DI PISA NORD DIVIETO DI TRANSITO IN ENTRATA E IN USCITA DALLE ORE 22.00 ALLE ORE 1.00 E DALLE ORE 5.00 ALLE ORE 6.00 DI TUTTE LE NOTTI;
Larghezza > 2,80 m
2057 Autostrade per l'Italia DIVIETO ORARIO IN ENTRATA ALLE STAZIONI DI
A14 FAENZA - dalle ore 20.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 16.00; TALI PRESCRIZIONI ORARIE NON SI APPLICANO ALLE AUTORIZZAZIONI DI TIPO PERIODICO PORTE NORMALI E MEZZI D'OPERA.
Periodiche porte speciali
1559 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A11 : MONTECATINI A13 : BOARA, OCCHIOBELLO, ROVIGO
Periodiche porte speciali
1537 Autostrade per l'Italia S.p.A. OBBLIGO DI SCORTA TECNICA
E' imposta la scorta tecnica a cura di personale abilitato dipendente da imprese autorizzate secondo le disposizioni del Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità di cui al D.M. 18 luglio 1997 e successive modificazioni. La scorta deve essere svolta con il numero di persone e di veicoli indicati nel Disciplinare e secondo le modalità di effettuazione dallo stesso previste. In caso di cantieri e/o condizioni particolari non previste dal titolo autorizzativo, la scorta dovrà essere adeguata per garantire sempre la massima sicurezza degli utenti e dell'infrastruttura. Il capo-scorta, in ingresso, ad ogni cambio di competenza ed in uscita dall'autostrada, dovrà chiamare la relativa sala radio comunicando il proprio nominativo e recapito telefonico.
Periodiche porte speciali eccedenti di peso con velocita' < 40 km/h
1531 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI ATTRAVERSAMENTO DEI PIAZZALI DI STAZIONE
Alle stazioni prive di porta speciale nella direzione di marcia, fermarsi 50 m prima e contattare il personale di esazione per il transito attraverso le porte normali.
Porte speciali con larghezza <= 2,80 m
1523 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO SUI TRATTI:
Tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 9.30 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00: A7 : GENOVA OVEST-BUSALLA e viceversa; A10 : ALLACC. A7-VOLTRI e viceversa; A12 : ALLACC. A7-RECCO e viceversa. Dal lunedi al venerdi dalle ore 7.00 alle ore 9.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00: A4 : MILANO FIORENZA-SERIATE e viceversa; A8 : MILANO FIORENZA -BUSTO ARSIZIO e viceversa; A9 : MILANO FIORENZA -SARONNO e viceversa; A11 : FIRENZE-ADS SERRAVALLE e viceversa. Dal lunedi al venerdi dalle ore 7.30 alle ore 9.30: A1: INCISA - CALENZANO Dal lunedi al venerdi dalle ore 17.00 alle ore 20.00: A1: CALENZANO - INCISA
Periodiche con velocita' inferiore ai 60 km/h
1488 Autostrade per l'Italia S.p.A. DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A1: MONTE S. SAVINO A4: GRUMELLO A7: RONCO SCRIVIA, ISOLA DEL CANTONE A8: SVINCOLO GALLARATE (DA E PER MILANO) A12: GENOVA NERVI
Per tutte le periodiche
4205 Autostrade per L'italia DIVIETO DI ENTRATA DALLE STAZIONI DI
Serravalle Scrivia (direzione Genova)
Eccedenti in peso
7185 A1 Milano Napoli BASSO LODIGIANO - BIVIO A1/INIZIO COMPLANARE PIACENZA: LIMITE DI VELOCITA' 40 KM/H. Periodiche eccedenti in peso
3742 Tratti A4 e limitrofi DIVIETO DI TRANSITO
il lunedì dalle ore 06:00 alle ore 10:00 e il venerdì dalle ore 16:00 alle ore 21:00 sui seguenti tratti: - A4 Bergamo - Cambio competenza BS-PD - Bivio A27 / SS 51 Alemagna - Nodo A27/A4 Torino-Trieste
Larghezza <= 3.5 m. e lunghezza <= 35 m.

(*) Prescrizioni che agiscono solo sui profili di velocitá e di scorta


AUT. BRESCIA-VERONA-VICENZA-PADOVA AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.P.A.     STRADA DEI PARCHI SPA              AUTOSTRADE PER L'ITALIA S.P.A.     AUTOVIE VENETE SPA                 AUTOSTRADE MERIDIONALI SPA         TANGENZIALE DI NAPOLI SPA          SAT SOC.AUTOSTRADA TIRRENICA P.A.  RAC. AUTOSTRADALE VALLE D'AOSTA SPA CAV -  CONC.AUTOSTRADALI VENETE    ANAS SPA