Header pagina
Prescrizioni temporanee
Rule Viewer
Sportello: DIREZIONE GENERALE ROMA

Singole multiple (su arco piano)
Id Posizione Descrizione Condizione
Data inizio Data fine Data inizio periodo Data fine periodo Prescrizioni dipendenti
4953 Autostrade per l'Italia L'incaricato del servizio di scorta tecnica, almeno 24 ore lavorative prima dell'esecuzione del trasporto, ai sensi dell'art. 14, comma 2 bis, del D.M. 18/07/1997 e successive modificazioni, dovrà effettuare la prevista comunicazione, dell'inizio del viaggio, attraverso la compilazione dell'apposita modulistica, da inoltrare al competente Compartimento Polizia Stradale per posta ordinaria , posta elettronica o via fax; il capo scorta dovrà inoltre effettuare la comunicazione di inizio viaggio, dell'eventuale sosta prolungata (di durata superiore alle 9 ore) o dell'avaria del convoglio eccezionale al Centro Operativo Autostradale competente. A tal riguardo si indicano di seguito i riferimenti degli organi di Polizia Stradale competenti. C.O.A. DT1: 0104104211-212 - C.O.A. DT2: 023520277 - C.O.A. DT3: 051599286 - C.O.A. DT4: 0554219032 - C.O.A. DT5: 0765459214-215 - C.O.A. DT6: 0776393022 - C.O.A. DT7: 0859599303-304 - C.O.A. DT8: 0805349460 - C.O.A. DT9: 0432578252-253 Scorta tecnica
1544 Autostrade per l'Italia In caso di proroga dell'autorizzazione, la Societa' Concessionaria che effettua la proroga, dovra' darne notizia a mezzo fax ad almeno uno degli sportelli del gruppo Autostrade interessati dal transito. Avviso proroga per singole e multiple
1207 AISCAT E' imposta la scorta tecnica a cura di personale abilitato dipendente da imprese autorizzate secondo le disposizioni del Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità di cui al D.M. 18 luglio 1997 e successive modificazioni. La scorta deve essere svolta con il numero di persone e di veicoli indicati nel Disciplinare e secondo le modalità di effettuazione dallo stesso previste. In caso di cantieri e/o condizioni particolari non previste dal titolo autorizzativo, la scorta dovrà essere adeguata per garantire sempre la massima sicurezza degli utenti e dell'infrastruttura. Il capo-scorta, in ingresso, ad ogni cambio di competenza ed in uscita dall'autostrada, dovrà chiamare la relativa sala radio comunicando il proprio nominativo e recapito telefonico. Scorta tecnica
896 Autostrade per l'Italia S.p.A. NORME DI COMPORTAMENTO SUI MANUFATTI - Transito lungo l'asse di corsia di marcia normale. Sulle tratte a tre corsie senza emergenza (corsie di arrampicamento), transito lungo l'asse di corsia di marcia normale e non su quella di marcia lenta. - Divieto di sorpasso da parte dei veicoli con portata superiore a 7,5 t. - Assistenza tecnica - Obbligo di scorta Velocita' non superiore ai 25 km/h
Se presente, sostituisce la/e: 895  
895 Autostrade per l'Italia S.p.A. NORME DI COMPORTAMENTO SUI MANUFATTI - Transito lungo l'asse di corsia di marcia normale. Sulle tratte a tre corsie senza emergenza (corsie di arrampicamento), transito lungo l'asse di corsia di marcia normale e non su quella di marcia lenta. - Assistenza tecnica - Obbligo di scorta Velocita' non superiore ai 30 km/h
6190 Autostrade per l'Italia Divieto di transito per velocità inferiore o uguale a 25 Km/h Velocità < 25 Km/h

Periodiche
Id Posizione Descrizione Condizione
Data inizio Data fine Data inizio periodo Data fine periodo Prescrizioni dipendenti
2970 Autostrade per l'Italia ALLE STAZIONI DI CUI AGLI ELENCHI NR 2 E 3 ALLEGATI ALLA PRESENTE : IN ENTRATA/USCITA OBBLIGO DI FERMARSI 50 MT PRIMA DELLA STAZIONE PER L'EFFETTUAZIONE DELLE OPERAZIONI NECESSARIE PER L'ATTRAVERSAMENTO DEL PIAZZALE CON L'ASSISTENZA DELLA SCORTA TECNICA.
Periodiche porte speciali e Larghezza > 2,80 m
5929 Autostrade per l'Italia ALLE STAZIONI ALL' ELENCO NR 1 ALLEGATO ALLA PRESENTE : DIVIETO DI TRANSITO.
Periodiche porte speciali e Larghezza > 2,80 m
2576 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO
A11: STAZIONE DI PISA NORD DIVIETO DI TRANSITO IN ENTRATA E IN USCITA DALLE ORE 22.00 ALLE ORE 1.00 E DALLE ORE 5.00 ALLE ORE 6.00 DI TUTTE LE NOTTI;
Larghezza > 2,80 m
2512 Autostrade per l'Italia Tronco di Udine OBBLIGO DI PREAVVISO
- al Centro Radio Informativo della Direzione del Tronco di Udine telefonando allo 0432/578314-5-6 prima di immettersi sui tratti di competenza
Per tutti i TE
5398 Autostrade per l'Italia S.p.A. TRONCO DI FIANO ROMANO: DIVIETO DI TRANSITO NELL'A.D.S. FERONIA OVEST. Tutte le periodiche
5342 Autostrade per L'italia DIVIETO DI TRANSITO
SUI SEGUENTI TRATTI : A1: FABRO - FROSINONE D18: DIRAMAZIONE ROMA NORD D19: DIRAMAZIONE ROMA SUD A12: ROMA CIVITAVECCHIA
Altezza del pianale di carico minore di 0,20 m
2057 Autostrade per l'Italia DIVIETO ORARIO IN ENTRATA ALLE STAZIONI DI
A14 FAENZA - dalle ore 20.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 16.00; TALI PRESCRIZIONI ORARIE NON SI APPLICANO ALLE AUTORIZZAZIONI DI TIPO PERIODICO PORTE NORMALI E MEZZI D'OPERA.
Periodiche porte speciali
2044 Autostrade per l'Italia OBBLIGO DI SCORTA TECNICA, NEL CASO IN CUI LA VELOCITA' RISULTI INFERIORE A 40 KM/H, SUI TRATTI :
Genova ovest - Busalla e viceversa; All. A10/A26 - Ovada e viceversa;
Senza scorta
4868 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
- A10 GENOVA OVEST
Altezza pianale di carico inferiore a 25 centimetri
1560 Autostrade per l'Italia IN USCITA OBBLIGO
A07 : Genova Bolzaneto: di proseguire fino alla pista manuale (la prima da destra).
Periodiche porte speciali con larghezza > di 2,80 m o altezza > di 4,20 m
1559 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A11 : MONTECATINI A13 : BOARA, OCCHIOBELLO, ROVIGO
Periodiche porte speciali
1538 Autostrade per l'Italia STAZIONE DI CALENZANO
Obbligo di uscita per la verifica del peso comunicando l'uscita alla Sala Radio DT 4° Firenze (tel.:055/4203200-250); allegare all' attestato di transito i tagliandi col peso accertato. Per rientrare in autostrada a Calenzano, obbligo di assistenza di Scorta Tecnica.
Periodiche porte speciali eccedenti di peso
1537 Autostrade per l'Italia S.p.A. OBBLIGO DI SCORTA TECNICA
E' imposta la scorta tecnica a cura di personale abilitato dipendente da imprese autorizzate secondo le disposizioni del Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità di cui al D.M. 18 luglio 1997 e successive modificazioni. La scorta deve essere svolta con il numero di persone e di veicoli indicati nel Disciplinare e secondo le modalità di effettuazione dallo stesso previste. In caso di cantieri e/o condizioni particolari non previste dal titolo autorizzativo, la scorta dovrà essere adeguata per garantire sempre la massima sicurezza degli utenti e dell'infrastruttura. Il capo-scorta, in ingresso, ad ogni cambio di competenza ed in uscita dall'autostrada, dovrà chiamare la relativa sala radio comunicando il proprio nominativo e recapito telefonico.
Periodiche porte speciali eccedenti di peso con velocita' < 40 km/h
1536 Autostrade per l'Italia S.p.A. OBBLIGO DI PREAVVISO DI TRANSITO SULLE AUTOSTRADE
A7 Genova - Serravalle e raccordi A10 Genova - Savona e raccordi A12 Genova - Sestri Levante A26 Genova Voltri - Gravellona Toce diramazioni e raccordi al Centro Radio Informativo della Direzione del Tronco di Genova telefonando al numero 010/4104.204-205, prima di immettersi sulle stesse provenendo da altre competenze.
Periodiche porte speciali con larghezza > di 2,55 m o lunghezza > di 25,00 m e larghezza > di 2,80 m o lunghezza > di 20,00 m
1533 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI ATTRAVERSAMENTO DEI PIAZZALI DI STAZIONE SENZA SCORTA TECNICA
A12 : GENOVA EST: si consente l'uscita con obbligo di fermarsi 50 m prima della stazione per contattare il personale di esazione per il transito attraverso la porta normale n. 5 (la quinta da destra).
Periodica porte speciali con larghezza > 2,80 m
1531 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI ATTRAVERSAMENTO DEI PIAZZALI DI STAZIONE
Alle stazioni prive di porta speciale nella direzione di marcia, fermarsi 50 m prima e contattare il personale di esazione per il transito attraverso le porte normali.
Porte speciali con larghezza <= 2,80 m
1526 Autostrade per l'Italia OBBLIGO DI TRANSITO IN GALLERIA A 40 CM DALLA LINEA DI MARGINE DESTRO SUI TRATTI
A7 NORD : GENOVA OVEST-ALLACC.A12 A7 NORD : GENOVA BOLZANETO-VIGNOLE A10 OVEST : ALLACC. A7-VOLTRI e VARAZZE-SAVONA A10 EST : SAVONA-ALLACC. A7
Periodiche con altezza superiore a 4,00 m
1525 Autostrade per l'Italia A7: ALLACC. A12 - GENOVA BOLZANETO NELLE GALLERIE OBBLIGO DI TRANSITO AL CENTRO DELLA CARREGGIATA CON SCORTA. Periodiche con altezza superiore a 4,20 m fino a 4,30 m
1523 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO SUI TRATTI:
Tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 9.30 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00: A7 : GENOVA OVEST-BUSALLA e viceversa; A10 : ALLACC. A7-VOLTRI e viceversa; A12 : ALLACC. A7-RECCO e viceversa. Dal lunedi al venerdi dalle ore 7.00 alle ore 9.30 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00: A4 : MILANO FIORENZA-SERIATE e viceversa; A8 : MILANO FIORENZA -BUSTO ARSIZIO e viceversa; A9 : MILANO FIORENZA -SARONNO e viceversa; A11 : FIRENZE-ADS SERRAVALLE e viceversa. Dal lunedi al venerdi dalle ore 7.30 alle ore 9.30: A1: INCISA - CALENZANO Dal lunedi al venerdi dalle ore 17.00 alle ore 20.00: A1: CALENZANO - INCISA
Periodiche con velocita' inferiore ai 60 km/h
1490 Autostrade per l'Italia S.p.A. AREE DI PARCHEGGIO:
A10 EST KM 44: L'ACCESSO ALL'AREA DI PARCHEGGIO E' CONSENTITO ESCLUSIVAMENTE DALLA COMPLANARE EST.
Per tutte le periodiche
1489 Autostrade per l'Italia S.p.A. DIVIETO DI USCITA ALLE STAZIONI DI:
A10: SAVONA (SE TRA I PERCORSI AUTORIZZATI NON SONO PRESENTI TRATTI DI COMPETENZA DELLA SOC.AUTOFIORI)
Per tutte le periodiche
1488 Autostrade per l'Italia S.p.A. DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A1: MONTE S. SAVINO A4: GRUMELLO A7: RONCO SCRIVIA, ISOLA DEL CANTONE A8: SVINCOLO GALLARATE (DA E PER MILANO) A12: GENOVA NERVI
Per tutte le periodiche
1487 Autostrade per l'Italia S.p.A. DIVIETO DI SOSTA:
Su tutti i piazzali di stazione, se non preventivamente autorizzata, e sul tratto autostradale della A7, tra la barriera di Genova Ovest e l'allacciamento con la viabilita' ordinaria.
Per tutte le periodiche
4437 Autostrade per l'Italia DIVIETO DI TRANSITO SUI TRATTI:
A27: TREVISO SUD - ALL. A27/A57 (DIR. SUD) E ALL. A57/A27 - MOGLIANO VENETO (DIR. NORD). (SE TRA I PERCORSI AUTORIZZATI NON SONO PRESENTI TRATTI DI COMPETENZA DELLE SOCC. AUTOVIE VEN. E CAV) .
Tutte le periodiche
7498 A8-A26 GALLARATE-GATTICO DIVIETO DI TRANSITO
BARRIERA GALLARATE OVEST DIREZIONE GENOVA
Periodiche porte speciali con lunghezza > 25m
7496 A14 Bologna-Taranto A14: SULLA TRATTA ORTONA - LANCIANO E VICEVERSA DIVIETO DI TRANSITO SALVO VERIFICA TECNICA PREVENTIVA DA RICHIEDERE ALLA DIREZIONE 7° TRONCO. Peso > 75 t
7494 A14 Bologna Taranto A14: SULLA TRATTA VAL VIBRATA - GIULIANOVA E VICEVERSA DIVIETO DI TRANSITO SALVO VERIFICA TECNICA PREVENTIVA DA RICHIEDERE ALLA DIREZIONE 7° TRONCO. Periodiche peso > 80 t
7493 A14 Bologna Taranto A14: SULLA TRATTA MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA DIVIETO DI TRANSITO SALVO VERIFICA TECNICA PREVENTIVA DA RICHIEDERE ALLA DIREZIONE 7° TRONCO. Periodiche peso > 92 t
7490 A14 Bologna Taranto A14: SULLA TRATTA FANO - PESARO DIR. NORD DIVIETO DI TRANSITO SALVO VERIFICA TECNICA PREVENTIVA DA RICHIEDERE ALLA DIREZIONE 7° TRONCO. Periodiche peso > 76 t
4340 Autostrade per l'Italia Tronco di Fiano Romano OBBLIGO DI PREAVVISO
- al Centro Radio Informativo della Direzione del Tronco di Fiano Romano telefonando al numero 0765/459210-211 prima di immettersi sui tratti di competenza e prima di riprendere il viaggio dopo eventuali soste per ulteriore conferma alla prosecuzione del transito.
Per tutti i TE
7392 A7 Milano-Genova A7 ISOLA DEL CANTONE - RONCO SCRIVIA DIR. SUD: DIVIETO DI TRANSITO A TUTTI I T.E. ECCEDENTI IN MASSA. Periodiche eccedenti in massa
7390 A26 Genova Voltri-Gravellona Toce ALLACC. A21/A26 - ALESSANDRIA SUD DIR. SUD: PER I TE CON MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 108 T OBBLIGO DI RELAZIONE TECNICA DA RICHIEDERE AL TRONCO DI GENOVA. Periodiche porte speciali con peso > 108 t
7389 A26 Genova Voltri-Gravellona Toce ALLACC. A21/A26 - ALESSANDRIA SUD DIR. SUD: PER I TE CON MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 44 T E MINORE O UGUALE A 108 T DALLA PROGR. KM. 60+092 ALLA PROGR. KM 59+894 OBBLIGO DI TRANSITO ESCLUSIVO; VELOCITÀ INFERIORE A 15 KM/H; TRANSITO AL CENTRO DELLA SEZIONE DELLA CARREGGIATA DISPONIBILE; ASSISTENZA TECNICA; OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO CON PREAVVISO DI ALMENO 48 ORE PRIMA DEL TRANSITO; SCORTA TECNICA. Periodiche porte speciali con 44 t < peso <= 108 t
7388 A26 Genova Voltri-Gravellona Toce A26 OVADA - MASONE DIR. SUD: PER I TE CON MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 108 T OBBLIGO DI RELAZIONE TECNICA DA RICHIEDERE AL TRONCO DI GENOVA. Periodiche porte speciali con peso > 108 t
7387 A26 Genova Voltri-Gravellona Toce A26 OVADA - MASONE DIR. SUD: PER I TE CON MASSA COMPLESSIVA SUPERIORE A 44 T E MINORE O UGUALE A 108 T DALLA PROGR. KM. 16+789 ALLA PROGR. KM 16+363 OBBLIGO DI TRANSITO ESCLUSIVO; VELOCITÀ INFERIORE A 15 KM/H; TRANSITO AL CENTRO DELLA SEZIONE DELLA CARREGGIATA DISPONIBILE; ASSISTENZA TECNICA; OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO CON PREAVVISO DI ALMENO 48 ORE PRIMA DEL TRANSITO; SCORTA TECNICA. Periodiche porte speciali con 44 t < peso <= 108 t
7365 VI TRONCO CASSINO - A16 - A30 OBBLIGO DI PASSAGGIO ESCLUSIVO, PER LE PERIODICHE CON MASSA SUPERIORE A 44 T E PESO PER ASSE NON SUPERIORE ALLE 12 T, SUL CAVALCAVIA SIA IN ENTRATA CHE IN USCITA, AI SEGUENTI CASELLI AUTOSTRADALI; A16 NAPOLI - CANOSA - POMIGLIANO USCITA PROV. NAPOLI - ENTRATA DIR. BARI - TUFINO USCITA PROV. BARI - ENTRATA DIR. NAPOLI - BAIANO USCITA PROV. NAPOLI - ENTRATA DIR. BARI - AVELLLINO OVEST USCITA PROV. BARI - ENTRATA DIR. NAPOLI - GROTTAMINARDA USCITA PROV. NAPOLI - ENTRATA DIR. BARI - LACEDONIA USCITA PROV. BARI - ENTRATA DIR. NAPOLI A30 CASERTA - SALERNO - PALMA CAMPANIA USCITA PROV. SALERNO - ENTRATA DIR. CASERTA LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRA' ESSERE CENTRATA SUL MANUFATTO, OVVERO AVVENIRE A CAVALLO DELLA LINEA BIANCA DI SEPARAZIONE TRA DUE CORSIE LATERALI, NEL CASO DI MANUFATTI A DUE O PIU' CORSIE. OBBLIGO DI 2 VETTURE DI SCORTA TECNICA. LA VELOCITA' MASSIMA TENUTA DAL VEICOLO DOVRA' ESSERE NON SUPERIORE A 40 KM/H. E' VIETATA LA SOSTA DEL VEICOLO SUL MANUFATTO. SONO VIETATE OPRAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA O VARIAZIONE DELLA TRAIETTORIA DURANTE LA FASE DI ATTRAVERSAMENTO. QUALORA, PER QUALISIASIVOGLIA MOTIVO, SIANO PRESENTI SULL'IMPALCATO OSTACOLI PERMANENTI O PROVVISORI, TALI DA IMPEDIRE IL RIGOROSO RISPETTO DELLA TRAIETTORIA SOPRA INDICATA, IL TRANSITO NON SARA' AUTORIZZABILE. IN QUESTA EVENIENZA E' FATTO DIVIETO DI PERCORRERE O COMUNQUE IMPEGNARE IL MANUFATTO. PERMANE L'OBBLIGO DELL'OSSERVANZA DI TUTTE LE NORME PREVISTE DAL C.D.S. RIGUARDANTE I TRANSITI ECCEZIONALI. AL FINE DI CONCORDARE IL TRANSITO E' FATTO OBBLIGO DI: - PREAVVISO 24 ORE PRIMA DEL TRANSITO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VI TRONCO DI CASSINO, TEL. 0776/308200-201-202. Peso > 44 t o peso per asse > 12 t
Se presente, sostituisce la/e: 7097  
7364 A16 Napoli - Canosa A16 BENEVENTO - DIVIETO DI TRANSITO IN ENTRATA DIREZIONE NAPOLI E IN USCITA PROVENIENZA BARI Peso > 44 t
7362 A16 Napoli - Canosa A16 AVELLINO EST - DIVIETO DI TRANSITO IN ENTRATA DIREZIONE NAPOLI E IN USCITA PROVENIENZA BARI Peso > 44 t
7339 A1 MILANO NAPOLI OBBLIGO DI TRANSITO IN CORSIA DI MARCIA VELOCE E/O SORPASSO CON ASSISTENZA TECNICA, DA CONCORDARE ALMENO 48 ORE PRIMA DEL TRANSITO CON L'UFFICIO TRAFFICO DELLA D.T. 2° MILANO TEL. 02/3520273-274-279, SUL PONTE SUL FIUME LAMBRO IN CARREGGIATA SU AL KM 11+200. Peso > 100 t
7326 A26 Genova Voltri-Gravellona Toce ALLACC. A26/A4-5 (RAMO PER TORINO E INTERCONNESSIONE PER AOSTA) : DIVIETO DI TRANSITO. Peso > 44 t
7310 A16 Napoli Canosa OBBLIGO DI TRANSITO
SUL PONTICELLO SUL CANALE PAOLILLO AL KM 171+406 IN MODALITA' ESCLUSIVA SULLA PROPRIA CORSIA DI MARCIA, EVENTUALMENTE IN CONCOMITANZA AL TRAFFICO VEICOLARE FLUENTE SULLE RIMANENTI CORSIE E NEL RISPETTO DELLE SEGUENTI PRESCRIZIONI: - IL TRANSITO AVVERRA' CON L'AUSILIO DI SCORTA TECNICA O CON ALTRO SUPPORTO ATTO A GARANTIRE L‘ASSENZA DI VEICOLI PRECEDENTI O SEGUENTI SUL MANUFATTO, DI QUALSIVOGLIA TIPOLOGIA, SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TRANSITO ECCEZIONALE. - LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRA' ESSERE CENTRATA SULLA CORSIA DI MARCIA, EVITANDO DI OCCUPARE LA BANCHINA LATERALE. - QUALORA, IN CASO DI TRAFFICO PARTICOLARMENTE INTENSO, SIA PRESENTE UN BLOCCO ALLA CIRCOLAZIONE, IL CONDUCENTE DOVRA' ARRESTARE IL VEICOLO AL DI FUORI DEL MANUFATTO E PROCEDERE SOLAMENTE QUANDO QUEST'ULTIMO RISULTI SGOMBRO. - LA VELOCITA' MAX DI TRANSITO SUL MANUFATTO DOVRA' ESSERE TALE DA NON INDURRE AMPLIFICAZIONI DINAMICHE E, PERTANTO, LIMITATA A 15 KM /H MASSIMO. - SONO DA EVITARE BRUSCHE OPERAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA SUL MANUFATTO. - PERMANE L'OBBLIGO DELL'OSSERVANZA DI TUTTE LE NORME PREVISTE DAL C.D.S. RIGUARDANTI I TRANSITI ECCEZIONALI. - IN NESSUN CASO E' CONSENTITO IL TRANSITO CONTEMPORANEO DI DUE O PIÙ VEICOLI ECCEZIONALI IN MASSA (CDS, ART. 62, COMMI 2, 3, 4, 5] SU UN MANUFATTO, SIA CHE AVVENGA LUNGO LA MEDESIMA DIREZIONE DI MARCIA, SIA CHE AVVENGA SECONDO LE DUE DIREZIONI OPPOSTE. - VIETATE LA FERMATA E SOSTA DEL VEICOLO ECCEZIONALE SOPRA UN MANUFATTO. LE PRESENTI PRESCRIZIONI DEVONO ESSERE TENUTE IN CONTO IN AGGIUNTA A QUELLE EVENTUALMENTE EMESSE DAL GESTORE DELLA STRADA. PER CONCORDARE LE MODALITA' DI ATTIVAZIONE DELL'EVENTUALE ASSISTENZA TECNICA AL TRANSITO, CON ORARIO SOLO DIURNO 08.00 — 20.00, E' FATTO OBBLIGO DI PREAVVISO 72 ORE PRIMA DEL TRANSITO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VII TRONCO DI BARI, TEL. 080/5065226—227.
Peso > 44 t e peso <=65
7309 A16 Napoli Canosa OBBLIGO DI TRANSITO
IN MODALITA' ESCLUSIVA SUL PONTICELLO SUL CANALE PAOLILLO AL KM 171+406. QUALORA NON SIANO PREVISTE ULTERIORI RESTRIZIONI RELATIVE AI LIMITI DIMENSIONALI, IL VEICOLO E' AUTORIZZATO AI TRANSITO SUL MANUFATTO IN MODALITA' ESCLUSIVA E IN ASSENZA DI ALTRI VEICOLI SULL’INTERO MANUFATTO, NEL RISPETTO DELLE SEGUENTI PRESCRIZIONI: - IL TRANSITO AVVERRÀ CON L'AUSILIO DI SCORTA TECNICA O CON ALTRO SUPPORTO ATTO A GARANTIRE L'ASSENZA DI VEICOLI SULL'INTERO MANUFATTO, DI QUALSIVOGLIA TIPOLOGIA. - LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRÀ ESSERE CENTRATA SULLA PORZIONE RESIDUA DI CARREGGIATA, OVVERO AVVENIRE: AL CENTRO DELLA CORSIA, NEL CASO DI MANUFATTI A SINGOLA CORSIA; A CAVALLO DELLA MEZZERIA FISICA DELLA PORZIONE DI CARREGGIATA RESIDUALE (AL NETTO DELLA PORZIONE PROVVISORIAMENTE INIBITA AL TRANSITO). - LA VELOCITA' DI TRANSITO SUL MANUFATTO DOVRÀ ESSERE LIMITATA A 15 KM / H MASSIMO. - SONO DA EVITARE BRUSCHE OPERAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE. CAMBIO MARCIA SUL MANUFATTO. QUALORA, PER QUALSIVOGLIA MOTIVO, SIANO PRESENTI SULL'IMPALCATO OSTACOLI PERMANENTI O PROVVISORI TALI DA IMPEDIRE IL RIGOROSO RISPETTO DELLA TRAIETTORIA SOPRA INDICATA, IL TRANSITO NON SARA' AUTORIZZABILE. IN QUESTA EVENIENZA E' FATTO DIVIETO PERCORRERE O COMUNQUE IMPEGNARE L'OPERA. LE PRESENTI PRESCRIZIONI DEVONO ESSERE TENUTE IN CONTO IN AGGIUNTA A QUELLE EVENTUALMENTE EMESSE DAL GESTORE DELLA STRADA. PER CONCORDARE LE MODALITA' DI ATTIVAZIONE DELL’EVENTUALE ASSISTENZA TECNICA AL TRANSITO, CON ORARIO SOLO DIURNO 08.00 — 20.00, E' FATTO OBBLIGO DI PREAVVISO 72 ORE PRIMA DEL TRANSITO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VII TRONCO DI BARI, TEL. 080/5065226—227.
Peso > 65 t e peso <=85
7308 A16 Napoli Canosa DIVIETO DI TRANSITO
SUL TRATTO CERIGNOLA OVEST - ALL. A16/A14
Peso > 85 t o peso per asse > 12 t
7303 A14 Bologna-Taranto ORTONA - LANCIANO E VICEVERSA - OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITÀ CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE) TRA IL KM 406 + 600 E IL KM 407 + 800, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO MORO. Peso > 52 t e peso <= 75 t o peso per asse > 12 t
7302 A14 Bologna-Taranto ORTONA - LANCIANO E VICEVERSA - OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA Peso > 52 t e peso <= 75 t o peso per asse > 12 t
7277 A14 Bologna Taranto OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITA' CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE)TRA IL KM 328 + 200 E IL KM 328 + 800, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO GABBIANO. Peso > 48 t o peso per asse > 12 t
7276 A14 Bologna Taranto GIULIANOVA-VAL VIBRATA IN ENTRAMBE LE DIREZIONI: OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA. Peso > 48 t o peso per asse > 12 t
4205 Autostrade per L'italia DIVIETO DI ENTRATA DALLE STAZIONI DI
Serravalle Scrivia (direzione Genova)
Eccedenti in peso
7274 A13 Bologna Padova A13 BOLOGNA INTERPORTO (ENTRATA) DIREZIONE BOLOGNA: DIVIETO DI TRANSITO. A13 BOLOGNA INTERPORTO (USCITA) PROVENIENZA PADOVA: DIVIETO DI TRANSITO. Periodiche eccedenti in peso
7258 A14 Bologna Taranto VIADOTTO OFANTO KM. 604+687 CARREGGIATA NORD: TRANSITO LIBERO CON VELOCITÀ < 60 KM/H. IL MEZZO È AUTORIZZATO AL TRANSITO SUL MANUFATTO IN CONCOMITANZA AL CORRENTE TRAFFICO VEICOLARE, NEL RISPETTO TASSATIVO DELLE SEGUENTI PRESCRIZIONI: - LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRÀ ESSERE CENTRATA SULLA CORSIA DI MARCIA, EVITANDO DI OCCUPARE LA BANCHINA LATERALE; - IL CONDUCENTE DEL VEICOLO DOVRÀ MANTENERE UNA DISTANZA MINIMA DI 25 METRI RISPETTO AL VEICOLO CHE LO PRECEDE; - QUALORA, IN CASO DI TRAFFICO PARTICOLARMENTE INTENSO, SIA PRESENTE UN BLOCCO ALLA CIRCOLAZIONE, IL CONDUCENTE DOVRÀ ARRESTARE IL VEICOLO AL DI FUORI DEL MANUFATTO E PROCEDERE SOLAMENTE QUANDO QUEST'ULTIMO RISULTI SGOMBRO; - LA VELOCITÀ MASSIMA TENUTA DAL VEICOLO DOVRÀ ESSERE COMPATIBILE CON LE SPECIFICHE DI OMOLOGAZIONE DEL VEICOLO STESSO E GARANTIRE IL RISPETTO DELLE EVENTUALI LIMITAZIONI PREVISTE DAL C.D.S. PER IL TRATTO STRADALE IN ESAME E COMUNQUE NON SUPERIORE A 60 KM/H; - SONO DA EVITARE BRUSCHE OPERAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA SUL MANUFATTO. Peso > 44 e peso <= 52 t e peso per asse <= 12 t
7257 A14 Bologna Taranto VIADOTTO OFANTO KM. 604+687 CARREGGIATA NORD: TRANSITO CONDIZIONATO CON VELOCITA' < 15 KM/H. IL VEICOLO E' AUTORIZZATO AL TRANSITO SUL MANUFATTO IN MODALITA' ESCLUSIVA SULLA PROPRIA CORSIA DI MARCIA, EVENTUALMENTE IN CONCOMITANZA AL TRAFFICO VEICOLARE FLUENTE SULLE RIMANENTI CORSIE E NEL RISPETTO DELLE SEGUENTI PRESCRIZIONI: - IL TRANSITO AVVERRÀ CON L'AUSILIO DI SCORTA TECNICA O CON ALTRO SUPPORTO ATTO A GARANTIRE L'ASSENZA DI VEICOLI PRECEDENTI O SEGUENTI SUL MANUFATTO, DI QUALSIVOGLIA TIPOLOGIA, SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TRANSITO ECCEZIONALE; - LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRÀ ESSERE CENTRATA SULLA CORSIA DI MARCIA, EVITANDO DI OCCUPARE LA BANCHINA LATERALE; - QUALORA, IN CASO DI TRAFFICO PARTICOLARMENTE INTENSO, SIA PRESENTE UN BLOCCO ALLA CIRCOLAZIONE, IL CONDUCENTE DOVRÀ ARRESTARE IL VEICOLO AL DI FUORI DEL MANUFATTO E PROCEDERE SOLAMENTE QUANDO QUEST'ULTIMO RISULTI SGOMBRO; - LA VELOCITÀ MASSIMA DI TRANSITO SUL MANUFATTO DOVRÀ ESSERE TALE DA NON INDURRE AMPLIFICAZIONI DINAMICHE E, PERTANTO, LIMITATA A 15 KM/H MASSIMO. SONO DA EVITARE BRUSCHE OPERAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA SUL MANUFATTO. Peso > 52 t e peso < 76 t e peso per asse <= 13 t
7256 A14 Bologna Taranto VIADOTTO OFANTO KM. 604+687 CARREGGIATA NORD: DIVIETO DI TRANSITO Peso > 76 o (peso <= 52 t e peso per asse > 12 t) o (peso > 52 t e <=76 e peso per asse > 13 t)
7249 A14 Bologna-Taranto BIVIO A14/A25 - POGGIO IMPERIALE (E VICEVERSA): DIVIETO DI TRANSITO Peso per asse > 13 t
7248 A14 Bologna-Taranto VAL DI SANGRO - POGGIO IMPERIALE (E VICEVERSA): DIVIETO DI TRANSITO Peso > 125 t
7239 A16 Napoli Canosa A TUTTI I T.E. CON MASSA SUPERIORE A 76 T O CON LARGHEZZA SUPERIORE A 3,5 M O CON PESO PER ASSE SUPERIORE A 12 T IN A16 SUL TRATTO BAIANO - VALLATA IN ENTRAMBI LE DIREZIONI. Periodiche con Peso > 76 t o Larghezza > 3,5 m o Peso per asse > 12 t
Se presente, sostituisce la/e: 7097  
7229 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI PREAVVISO DI ALMENO 2 ORE ALLA SALA RADIO DELLA DIREZIONE VII TRONCO PER CONCORDARE LE MODALITÀ DEL TRANSITO - PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T. Periodiche peso per asse > 12 t
7185 A1 Milano Napoli BASSO LODIGIANO - BIVIO A1/INIZIO COMPLANARE PIACENZA: LIMITE DI VELOCITA' 40 KM/H. Periodiche eccedenti in peso
7178 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA : OBBLIGO DI SOSTA PRESSO L'AREA DI SERVIZIO ESINO EST SITA AL KM 208 PER I VEICOLI DIRETTI A NORD E PRESSO L'AREA DI SERVIZIO METAURO OVEST SITA AL KM 185 PER I VEICOLI DIRETTI A SUD PER CONCORDARE CON LA SALA RADIO L'EFFETTIVO ORARIO DI TRANSITO TRA IL KM 187 + 700 E IL KM 188 + 100 PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T Periodiche peso per asse > 12 t
7177 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA : TRA IL KM 187 + 700 E IL KM 188 + 100, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO CESANO, OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITÀ CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE ) PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T Periodiche peso per asse > 12 t
7176 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO (22:00 - 06:00) PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T Periodiche peso per asse > 12 t
7175 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T Periodiche peso per asse > 12 t
7173 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA : OBBLIGO DI SOSTA PRESSO L'AREA DI SERVIZIO ESINO EST SITA AL KM 208 PER I VEICOLI DIRETTI A NORD E PRESSO L'AREA DI SERVIZIO METAURO OVEST SITA AL KM 185 PER I VEICOLI DIRETTI A SUD PER CONCORDARE CON LA SALA RADIO L'EFFETTIVO ORARIO DI TRANSITO TRA IL KM 187 + 700 E IL KM 188 + 100 PER TUTTI I TE CON PESO > 68 T Periodiche peso > 68 t
7172 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA : TRA IL KM 187 + 700 E IL KM 188 + 100, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO CESANO, OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITÀ CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE ) PER TUTTI I TE CON PESO > 68 T Periodiche peso > 68 t
7171 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO (22:00 - 06:00) PER TUTTI I TE CON PESO > 68 T Periodiche peso > 68 t
7170 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA PER TUTTI I TE CON PESO > 68 T Periodiche peso > 68 t
7169 A14 Bologna Taranto A14: MAROTTA - SENIGALLIA E VICEVERSA - OBBLIGO DI PREAVVISO DI ALMENO 2 ORE ALLA SALA RADIO DELLA DIREZIONE VII TRONCO PER CONCORDARE LE MODALITÀ DEL TRANSITO PER TUTTI I TE CON PESO > 68 T Periodiche peso > 68 t
7168 A14 Bologna Taranto A14: FANO -> PESARO DIR. NORD: TRA IL KM 164 + 000 E IL KM 163 + 600, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO RIO DEI CONDOTTI, OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITÀ CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE ) - PER TUTTI I TE CON PESO > 52 T Periodiche peso > 52 t
7167 A14 Bologna Taranto A14: FANO -> PESARO DIR. NORD: TRA IL KM 164 + 000 E IL KM 163 + 600, IN CORRISPONDENZA DEL VIADOTTO RIO DEI CONDOTTI, OBBLIGO DI TRANSITO IN MODALITÀ CONDIZIONATA (VELOCITÀ MAX 15 KM/H E TRANSITO ESCLUSIVO SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TE ) - PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T Periodiche peso per asse > 12 t
7164 A14 Bologna Taranto A14: FANO - PESARO DIR. NORD - OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO (22:00 - 06:00) - PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T. Periodiche peso per asse > 12 t
7163 A14 Bologna Taranto FANO - PESARO DIR. NORD - OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO (22:00 - 06:00) - PER TUTTI I TE CON PESO > 52 T. Periodiche peso > 52 t
7162 A14 Bologna Taranto A14: FANO - PESARO DIR. NORD - OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA PER TUTTI I TE CON PESO PER ASSE > 12 T. Periodiche peso per asse > 12 t
7140 Autostrada A26 ALLACC. A26/A4-5 (RAMO DA VERCELLI OVEST PER TORINO E INTERCONNESSIONE PER AOSTA) : DIVIETO DI TRANSITO. Tutte le periodiche eccedenti in peso
7138 Tronco 8 Bari DIVIETO DI ENTRATA / USCITA ALLE STAZIONI INTERMEDIE. PREVIA RICHIESTA SCRITTA E CORRELATA AD ESIGENZE NON PREVEDIBILI E FUNZIONALI ALLA CONSEGNA DELLE MERCI POTRÀ ESSERE AUTORIZZATO IL TRANSITO ALLE STAZIONI O SVINCOLI INTERMEDI. (ART. 10 COMMA 18 DEL CDS). L'AUTORIZZAZIONE DOVRÀ ESSERE RICHIESTA E MOTIVATA CON ANTICIPO ALMENO DI 48 ORE. Tutte le periodiche
7136 Tronco 5 Fiano DIVIETO DI ENTRATA / USCITA ALLE STAZIONI INTERMEDIE. PREVIA RICHIESTA SCRITTA E CORRELATA AD ESIGENZE NON PREVEDIBILI E FUNZIONALI ALLA CONSEGNA DELLE MERCI POTRÀ ESSERE AUTORIZZATO IL TRANSITO ALLE STAZIONI O SVINCOLI INTERMEDI. (ART. 10 COMMA 18 DEL CDS). L'AUTORIZZAZIONE DOVRÀ ESSERE RICHIESTA E MOTIVATA CON ANTICIPO ALMENO DI 48 ORE. Tutte le periodiche
7134 Tronco 9 Udine DIVIETO DI ENTRATA / USCITA ALLE STAZIONI INTERMEDIE. PREVIA RICHIESTA SCRITTA E CORRELATA AD ESIGENZE NON PREVEDIBILI E FUNZIONALI ALLA CONSEGNA DELLE MERCI POTRÀ ESSERE AUTORIZZATO IL TRANSITO ALLE STAZIONI O SVINCOLI INTERMEDI. (ART. 10 COMMA 18 DEL CDS). L'AUTORIZZAZIONE DOVRÀ ESSERE RICHIESTA E MOTIVATA CON ANTICIPO ALMENO DI 48 ORE. Tutte le periodiche
7110 A1 PANORAMICA DIVIETO DI TRANSITO SUI TRATTI:
A1 PANORAMICA IN ENTRAMBE LE DIREZIONI
Tutte le periodiche
7106 A14 Bologna Taranto A14 PORTO S.ELPIDIO - POGGIO IMPERIALE E VICEVERSA OBBLIGO DI TRANSITO SULLE OPERE VELOCITÀ MASSIMA 40 KM/H E CON TRAIETTORIA CENTRATA OVVERO A CAVALLO DELLA LINEA TRATTEGGIATA NEL CASO DI MANUFATTI A DUE CORSIE SENZA EMERGENZA; SULLA CORSIA DI MARCIA NEL CASO DI MANUFATTI A DUE CORSIE CON EMERGENZA, GARANTENDO IN OGNI CASO CHE IL TRANSITO SULLE OPERE D'ARTE O SU SINGOLE CAMPATE DELLE STESSE, AVVENGA IN ASSENZA DI ALTRO VEICOLO O TRASPORTO ECCEZIONALE - PER TUTTI I TE CON PESO > 44 T Periodiche peso > 44 t
7104 A14 Bologna Taranto SULLA TRATTA PORTO S. ELPIDIO - POGGIO IMPERIALE, IN ENTRAMBE LE DIREZIONI, OBBLIGO DI SCORTA TECNICA A CURA DI PERSONALE ABILITATO DIPENDENTE DA IMPRESE AUTORIZZATE SECONDO LE DISPOSIZIONI DEL DISCIPLINARE PER LE SCORTE TECNICHE AI VEICOLI ECCEZ. ED AI TRASPORTI IN CONDIZIONI DI ECCEZIONALITÀ DI CUI AL D.M. 18 LUG. 1997 E SUCC. MODIFICAZIONI. LA SCORTA DEVE ESSERE SVOLTA CON IL NUMERO DI PERSONE E DI VEICOLI INDICATI NEL DISCIPLINARE E SECONDO LE MODALITÀ DI EFFETTUAZIONE DALLO STESSO PREVISTE. IN CASO DI CANTIERI E/O CONDIZIONI PARTICOLARI NON PREVISTE DAL TITOLO AUTORIZZATIVO, LA SCORTA DOVRÀ ESSERE ADEGUATA PER GARANTIRE SEMPRE LA MASSIMA SICUREZZA DEGLI UTENTI E DELL'INFRASTRUTTURA. IL CAPO-SCORTA, IN INGRESSO, AD OGNI CAMBIO DI COMPETENZA ED IN USCITA DALL'AUTOSTRADA, DOVRÀ CHIAMARE LA RELATIVA SALA RADIO COMUNICANDO IL PROPRIO NOMINATIVO E RECAPITO TELEFONICO. Peso > 44 t
7103 A14 Bologna Taranto SULLA TRATTA PORTO S. ELPIDIO - POGGIO IMPERIALE, IN ENTRAMBE LE DIREZIONI, OBBLIGO DI TRANSITO TRA LE ORE 22:00 E LE ORE 06:00. Peso > 44 t
7097 VI TRONCO CASSINO AL FINE DI CONCORDARE IL TRANSITO NEI TRATTI DI COMPETENZA DEL 6° TRONCO - CASSINO, A1 MILANO - NAPOLI, A16 NAPOLI - CANOSA - A30 CASERTA - SALERNO, SARA' NECESSARIO: - OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ALL'UO ESERCIZIO/TRASPORTI ECCEZIONALI 7 GIORNI LAVORATIVI PRIMA DEL TRANSITO PER MEZZO DELLE SEGUENTI EMAIL: gtucceri@autostrade.it - giorgio.cerruti@autostrade.it - OBBLIGO DI PREAVVISO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VI° TRONCO DI CASSINO TEL. 0776/308200-201-202, 48 ORE PRIMA DEL TRANSITO. Peso > 44 t
7077 VI TRONCO CASSINO - A1 OBBLIGO DI PASSAGGIO ESCLUSIVO, PER LE PERIODICHE CON MASSA SUPERIORE A 44 T E PESO PER ASSE NON SUPERIORE ALLE 12 T, SUL CAVALCAVIA SIA IN ENTRATA CHE IN USCITA, AI SEGUENTI CASELLI AUTOSTRADALI; A1 MILANO - NAPOLI - CEPRANO USCITA PROV. NAPOLI ENTRATA DIR. ROMA - PONTECORVO CASTROCIELO USCITA PROV. NAPOLI - ENTRATA DIR. ROMA - CASSINO USCITA PROV. ROMA - ENTRATA DIR. NAPOLI - SAN VITTORE DEL LAZIO USCITA PROV. ROMA - ENTRATA DIR. NAPOLI - CAIANELLO USCITA PROV. ROMA - ENTRATA DIR. NAPOLI - CAPUA ENTRATA DIR. ROMA - USCITA PROV. NAPOLI - S. MARIA CAPUA VETERE USCITA PROV. NAPOLI - ENTRATA DIR. ROMA - CASERTA NORD USCITA PROV. ROMA - ENTRATA DIR. NAPOLI - CASERTA CENTRO USCITA PROV. ROMA - CASERTA SUD LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRA' ESSERE CENTRATA SUL MANUFATTO, OVVERO AVVENIRE A CAVALLO DELLA LINEA BIANCA DI SEPARAZIONE TRA DUE CORSIE LATERALI, NEL CASO DI MANUFATTI A DUE O PIU' CORSIE. OBBLIGO DI 2 VETTURE DI SCORTA TECNICA. LA VELOCITA' MASSIMA TENUTA DAL VEICOLO DOVRA' ESSERE NON SUPERIORE A 40 KM/H. E' VIETATA LA SOSTA DEL VEICOLO SUL MANUFATTO. SONO VIETATE OPRAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA O VARIAZIONE DELLA TRAIETTORIA DURANTE LA FASE DI ATTRAVERSAMENTO. QUALORA, PER QUALISIASIVOGLIA MOTIVO, SIANO PRESENTI SULL'IMPALCATO OSTACOLI PERMANENTI O PROVVISORI, TALI DA IMPEDIRE IL RIGOROSO RISPETTO DELLA TRAIETTORIA SOPRA INDICATA, IL TRANSITO NON SARA' AUTORIZZABILE. IN QUESTA EVENIENZA E' FATTO DIVIETO DI PERCORRERE O COMUNQUE IMPEGNARE IL MANUFATTO. PERMANE L'OBBLIGO DELL'OSSERVANZA DI TUTTE LE NORME PREVISTE DAL C.D.S. RIGUARDANTE I TRANSITI ECCEZIONALI. AL FINE DI CONCORDARE IL TRANSITO E' FATTO OBBLIGO DI: - PREAVVISO 24 ORE PRIMA DEL TRANSITO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VI TRONCO DI CASSINO, TEL. 0776/308200-201-202. Peso > 44 t e peso per asse <= 12 t
Se presente, sostituisce la/e: 7097  
7076 A16 Napoli Canosa OBBLIGO DI PASSAGGIO ESCLUSIVO IN A16 SUI SEGUENTI VIADOTTI: - VIADOTTO CALORE AL KM 70+186; - VIADOTTO VALLONALTO I AL KM 39+080; - VIADOTTO GALLI AL KM 54+675; - VIADOTTO BOSCO GRANDE AL KM 52+733; IL TRANSITO AVVERRA' CON L'AUSILIO DI SCORTA TECNICA O CON ALTRO SUPPORTO ATTO A GARANTIRE L'ASSENZA DI VEICOLI PRECEDENTI O SEGUENTI SUL MANUFATTO, DI QUALSIVOGLIA TIPOLOGIA, SULLA MEDESIMA CORSIA DI MARCIA IMPEGNATA DAL TRANSITO ECCEZIONALE. LA TRAIETTORIA DI TRANSITO DOVRÀ ESSERE CENTRATA. QUALORA, IN CASO DI TRAFFICO PARTICOLARMENTE INTENSO, SIA PRESENTE UN BLOCCO ALLA CIRCOLAZIONE, IL CONDUCENTE DOVRÀ ARRESTARE IL VEICOLO AL DI FUORI DEL MANUFATTO E PROCEDERE SOLAMENTE QUANDO QUEST'ULTIMO RISULTI SGOMBRO. LA VELOCITA' MASSIMA DI TRANSITO SUL MANUFATTO DOVRA' ESSERE TALE DA NON INDURRE AMPLIFICAZIONI DINAMICHE E, PERTANTO, LIMITATA A 15 KM/H MASSIMO. SONO DA EVITARE BRUSCHE OPERAZIONI DI FRENAMENTO, ACCELERAZIONE, CAMBIO MARCIA SUL MANUFATTO. IN QUESTA EVENIENZA E' FATTO DIVIETO PERCORRERE O COMUNQUE IMPEGNARE IL MANUFATTO. PERMANE L'OBBLIGO DELL'OSSERVANZA DI TUTTE LE NORME PREVISTE DAL C.D.S. RIGUARDANTI I TRANSITI ECCEZIONALI. LE PRESENTI PRESCRIZIONI DEVONO ESSERE TENUTE IN CONTO IN AGGIUNTA A QUELLE EVENTUALMENTE MESSE DAL GESTORE DELLA STRADA. AL FINE DI CONCORDARE IL TRANSITO PER EVENTUALE ASSISTENZA TECNICA E' FATTO OBBLIGO DI: PREAVVISO 48 ORE PRIMA DEL TRANSITO AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DEL VI TRONCO DI CASSINO, TEL. 0776/308200-201-202, PER CONCORDARE L'EVENTUALE MODALITÀ PER L'ASSISTENZA TECNICA. Periodiche con peso > 44 t o peso per asse > 12 t
Se presente, sostituisce la/e: 7097  
7069 Autostrade per l'Italia ALLACCIAMENTO A7/A12 - BOLZANETO: DIVIETO DI TRANSITO PER ECCEDENZA IN ALTEZZA Periodiche con altezza superiore a 4,30 m
7057 A14 Bologna Taranto OBBLIGO DI PREAVVISO
A14: 2 ORE PRIMA DEL TRANSITO ALLA SALA RADIO DELLA DIREZIONE VII TRONCO PER CONCORDARE LE MODALITÀ DEL TRANSITO SULLA TRATTA FANO - PESARO DIR. NORD PER TUTTI I TE CON PESO SUPERIORE A 52 T.
Periodiche peso > 52 t
7053 A14 Bologna Taranto A14: OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA SULLA TRATTA FANO - PESARO DIR. NORD PER TUTTI I TE CON PESO SUPERIORE A 52 T. Periodiche peso > 52 t
7041 A10 DIVIETO DI TRANSITO
A10 TRATTO AEROPORTO - ALLACCIAMENTO A10/A7 (E VICEVERSA)
Tutte le periodiche
7031 A14 Bologna - Taranto PER INGRESSO DA VASTO SUD DIREZIONE NORD, OBBLIGO DI SOSTA, PREVIO CONSENSO DEL CENTRO RADIO INFORMATIVO, PRESSO L'AREA DI PARCHEGGIO SAN LORENZO EST PER LA VERIFICA DEL PESO. PRIMA DI RIENTRARE IN AUTOSTRADA, OBBLIGO DI CONTATTARE NUOVAMENTE IL CENTRO RADIO INFORMATIVO PER OTTENERE L'ASSENSO AL TRANSITO. Eccedenti in peso con larghezza fino a 3 m e lunghezza fino a 22 m
7030 A14 Bologna - Taranto OBBLIGO DI SOSTA PRESSO L'AREA DI SERVIZIO TRIGNO EST PER LA VERIFICA DEL PESO DA EFFETTUARSI PRESSO L'AREA DI PARCHEGGIO SAN LORENZO EST. ALLEGARE ALL'AUTORIZZAZIONE O ALLA COPIA CORTESIA I TAGLIANDI CON IL PESO ACCERTATO. OBBLIGO DI COMUNICARE LA SOSTA AL CENTRO RADIO INFORMATIVO DELLA DIREZIONE DEL TRONCO DI PESCARA TELEFONANDO AL NUMERO 0859599211/212. Eccedenti in peso con larghezza fino a 3 m e lunghezza fino a 22 m
6917 A1 Milano Napoli DIVIETO DI TRANSITO ALLA STAZIONE DI SASSO MARCONI NORD Tutte le periodiche
6901 A14 Bologna Taranto A14: IL TRANSITO TRA IL KM 449+000 E IL KM 449+500 E VICEVERSA DOVRA' AVVENIRE: TRA LE ORE 22:00 E LE ORE 06:00; CON VELOCITA' NON SUPERIORE A 5 KM/H; CON TRAIETTORIA CENTRATA IN ASSE SULL'OPERA; GARANTENDO LA NON CONCOMITANZA DI ALTRI VEICOLI SULL'OPERA DURANTE IL TRANSITO. Periodiche peso > 44 t
6900 A14 Bologna Taranto OBBLIGO DI SOSTA PRESSO L'AREA DI PARCHEGGIO SAN LORENZO OVEST SITA AL KM 440 PER I VEICOLI DIRETTI A SUD E PRESSO L'AREA DI SERVIZIO TRIGNO EST SITA AL KM 458 PER I VEICOLI DIRETTI A NORD PER CONCORDARE CON LA SALA RADIO L'EFFETTIVO ORARIO DI TRANSITO TRA IL KM 449+000 E IL KM 449+500 E VIC. Periodiche peso > 44 t
6899 A14 Bologna Taranto OBBLIGO DI ASSISTENZA TECNICA SULLA TRATTA VASTO NORD - VASTO SUD E VIC Periodiche peso > 44 t
3742 Tratti A4 e limitrofi DIVIETO DI TRANSITO
il lunedì dalle ore 06:00 alle ore 10:00 e il venerdì dalle ore 16:00 alle ore 21:00 sui seguenti tratti: - A4 Bergamo - Cambio competenza BS-PD - Bivio A27 / SS 51 Alemagna - Nodo A27/A4 Torino-Trieste
Larghezza <= 3.5 m. e lunghezza <= 35 m.
3673 Autostrade per l'Italia A7: ALLACC. A12 - GENOVA BOLZANETO NELLE GALLERIE OBBLIGO DI TRANSITO AL CENTRO DELLA CARREGGIATA CON SCORTA. Periodiche con larghezza > 2,55 m
6735 A13 DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
PADOVA ZONA INDUSTRIALE IN ENTRATA DIREZIONE A4 E IN USCITA PROVENIENZA BOLOGNA
Periodiche eccedenti in peso
6734 A13 DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A13 MONSELICE IN ENTRATA DIREZIONE PADOVA E IN USCITA PROVENIENZA BOLOGNA
Periodiche eccedenti in peso
6733 A14 DIR. RAVENNA: DIVIETO DI TRANSITO SUL CAVALCAVIA DI SVINCOLO PER CODIGNOLA N°508 KM 9.8 Periodiche eccedenti in peso
6678 Autostrada A8 DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI: - LAINATE IN INGRESSO DIREZIONE VARESE/COMO E IN USCITA PROVENIENZA MILANO - BUSTO ARSIZIO IN INGRESSO DIREZIONE VARESE E IN USCITA PROVENIENZA MILANO Periodiche eccedenti in peso
6671 Autostrada A13 Bologna Padova DIVIETO DI TRANSITO ALLA STAZIONE DI MONSELICE IN USCITA PROVENIENZA BOLOGNA E IN INGRESSO DIREZIONE PADOVA Periodiche eccedenti in peso
6661 A10 Genova-Ventimiglia AEROPORTO (USCITA): DIVIETO DI ACCEDERE IN PISTA SPECIALE. ATTENDERE L'INTERVENTO DEL PERSONALE DI STAZIONE SUL BORDO DESTRO DEL PIAZZALE, PRIMA DEL VARCO DI USCITA. Periodiche porte speciali
6595 Autostrada A14 DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A14 ROSETO DEGLI ABRUZZI: IN ENTRATA DIREZIONE BARI - IN USCITA PROVENIENZA ANCONA A14 PESCARA NORD: IN ENTRATA DIREZIONE BARI - IN USCITA PROVENIENZA ANCONA A14 LANCIANO: IN ENTRATA DIREZIONE BARI - IN USCITA PROVENIENZA ANCONA
Periodiche con peso > 44t
6565 A8 MILANO-VARESE DIVIETO DI TRANSITO
SULLA SS 707 GAZZADA VARESE
Tutte le periodiche
6526 Autostrade per l'Italia A08/A26 STAZIONE DI BESNATE Divieto di transito per tutti i trasporti eccezionali con eccedenza di peso in uscita provenendo da Milano ed in entrata direzione Gravellona fino a nostra nuova comunicazione. Periodiche eccedenti di peso
6363 Autostrada A1 TRONCO DI CASSINO: DIVIETO DI SOSTA E FERMATA NELLE PIAZZOLE PER LA SOSTA DI EMERGENZA POSTE IN CORRISPONDENZA DI CAVALCAVIA. TUTTE LE PERIODICHE
6334 Stazione di Badia OBBLIGO DI PREAVVISO
A1 - Per l'entrata o l'uscita alla stazione di Badia obbligo di preavviso di 24 ore all'uff. t.e. IV tronco, tel 055.4203283
Periodiche porte speciali
3221 Autostrade per l'Italia S.p.A. DIVIETO DI TRANSITO ALLE STAZIONI DI:
A1: PIACENZA SUD (SE TRA I PERCORSI AUTORIZZATI NON SONO PRESENTI TRATTI DI COMPETENZA DELLA SOC.SATAP (TORINO-ALESSANDRIA-PIACENZA)).
Per tutte le periodiche
6210 Tronco di Pescara Tronco di Pescara: Se a causa delle caratteristiche plano-altimetriche del tracciato e/o delle caratteristiche tecniche del veicolo, in qualsiasi punto del percorso il Trasporto Eccezionale viaggia ad una velocità inferiore o uguale a 40 km/h è imposta la scorta tecnica a cura di personale abilitato dipendente da imprese autorizzate secondo le disposizioni del Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizioni di eccezionalità di cui al D.M. 18 luglio 1997 e successive modificazioni. La scorta deve essere svolta con il numero di persone e di veicoli indicati nel Disciplinare e secondo le modalità di effettuazione dallo stesso previste. In caso di cantieri e/o condizioni particolari non previste dal titolo autorizzativo, la scorta dovrà essere adeguata per garantire sempre la massima sicurezza degli utenti e dell'infrastruttura. Il capo-scorta, in ingresso, ad ogni cambio di competenza ed in uscita dall'autostrada, dovrà chiamare la relativa sala radio comunicando il proprio nominativo e recapito telefonico Peso > 44 t. e nessuna scorta
1958 Autostrade per l'Italia OBBLIGO DI TRANSITO NOTTURNO SUI TRATTI:
A14 BOLOGNA-TARANTO: TRA ADS FOGLIA E VASTO SUD (dir. sud) E TRA ADS TRIGNO E ADS FOGLIA (dir. nord), obbligo di transito dalle ore 20.00 alle ore 6.00.
Peso > 56 t e velocita' <= 40 km/h

(*) Prescrizioni che agiscono solo sui profili di velocitá e di scorta


AUT. BRESCIA-VERONA-VICENZA-PADOVA AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.P.A.     AUTOSTRADE CENTRO PADANE S.P.A.    STRADA DEI PARCHI SPA              AUTOSTRADE PER L'ITALIA S.P.A.     AUTOVIE VENETE SPA                 AUTOSTRADE MERIDIONALI SPA         TANGENZIALE DI NAPOLI SPA          SAT SOC.AUTOSTRADA TIRRENICA P.A.  RAC. AUTOSTRADALE VALLE D'AOSTA SPA CAV -  CONC.AUTOSTRADALI VENETE    ANAS SPA