Header pagina
Richiesta Autorizzazioni > Documentazione necessaria
1. Richiesta redatta su apposito modulo (disponibile nella sezione "modulistica" del sito oppure presso un qualsiasi sportello Transiti Eccezionali delle Concessionarie) da completare in ogni sua parte con timbro e firma leggibile del legale rappresentante della ditta che richiede autorizzazione (a pagina 1) ed in calce alle norme e condizioni generali (a pagina 2).
Qualora la firma non sia del legale rappresentante, dovra' essere esibita regolare procura registrata.
2. Ricevute attestanti il versamento degli oneri di procedura relativi al tipo di autorizzazione richiesta (l'ammontare degli importi è riportato nella sezione "oneri di procedura" del sito).
3. Fotocopia delle carte di circolazione o dei documenti sostitutivi rilasciati dalla Direzione Generale della M.C.T.C. dei singoli veicoli, completa di tutte le pagine (anche se bianche), autenticata da notaio o da uffici comunali oppure con esibizione degli originali dei predetti documenti, o con dichiarazione come previsto all'art. 14 comma 13 del D.P.R. 16.12.92 n. 495.
4. Schema grafico, in scala, in duplice copia timbrata e firmata in originale, che riporti

A.   Configurazione del veicolo/convoglio e del carico con vista longitudinale, posteriore ed in pianta completa di dimensioni ed altezza libera da terra;  

B.   Per ogni asse, il peso complessivo del convoglio ed il peso del convoglio a vuoto (per richieste relative ad autorizzazioni periodiche la massa massima ammissibile per il veicolo/convoglio), il tipo di asse, il tipo di ruota, il numero di ruote;  

C.   Distanza tra gli assi, compresa quella tra l'ultimo del veicolo trainante ed il primo del veicolo trainato, e tipologia degli assi;  

D.   Raggio minimo di sterzatura, altezza minima del carico da terra, in caso di eccedenza in massa, occorre indicare anche il baricentro del carico complessivo, il peso gravante per ogni asse in kg/cm2, tipo, misura e pressione dei pneumatici.

Deve essere presentato schema grafico per ciascun veicolo o convoglio di riserva.

5.
Polizza R.C.T. o dichiarazione dell'assicurazione in originale, dove deve essere menzionata la targa dei mezzi con relativo numero di polizza e scadenza della stessa. I veicoli devono essere assicurati con un massimale unico di € 10 milioni, nella dichiarazione deve essere menzionata la copertura per i rischi da trasporto eccezionale. La ditta dovrà costituire garanzia attraverso la corresponsione di un deposito cauzionale infruttifero (da versare sul c/c postale n. 371500 intestato ad Autostrade per l'Italia - Sede di Firenze) o, in caso di autorizzazioni periodiche, anche a mezzo di polizza fideiussoria.
6.
Dichiarazione (disponibile nella sezione "modulistica" del sito oppure presso un qualsiasi sportello Transiti Eccezionali delle Concessionarie) a firma del legale rappresentante della ditta che richiede autorizzazione, attestante:

A.   La percorribilità di tutto l'itinerario da parte del veicolo o trasporto, con particolare riferimento all'inscrivibilità in curva, nel caso in cui le dimensioni eccedano i limiti fissati dall'art. 61 del D. Legs. 30.4.92 n. 285;

B.      Per i veicoli o trasporti eccedenti in altezza di aver verificato che sull'intero percorso non esistano linee elettriche che determinino un franco inferiore a 40 cm ed opere d'arte con franco inferiore a 20 cm rispetto all'intradosso;

C.      Per i veicoli o trasporti non eccedenti in massa, il rispetto di tutti i limiti fissati dall'art. 62 del D. Legs. 30.4.92 n. 285;

D.      In caso di trasporto per conto terzi, di avere tutti gli specifici requisiti ed autorizzazione di cui alla Legge n. 298/1974 e successive modifiche e integrazioni;

E.      I casi previsti dagli articoli 98 e 99 del D. Legs. 30.4.92 n. 285 per i veicoli eccezionali, con allegati copia del disegno di insieme del veicolo e certificato della targa prova o foglio di via che accompagna la targa provvisoria.


AUT. BRESCIA-VERONA-VICENZA-PADOVA AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.P.A.     AUTOSTRADE CENTRO PADANE S.P.A.    STRADA DEI PARCHI SPA              AUTOSTRADE PER L'ITALIA S.P.A.     AUTOVIE VENETE SPA                 AUTOSTRADE MERIDIONALI SPA         TANGENZIALE DI NAPOLI SPA          SAT SOC.AUTOSTRADA TIRRENICA P.A.  RAC. AUTOSTRADALE VALLE D'AOSTA SPA CAV -  CONC.AUTOSTRADALI VENETE    ANAS SPA